Il futuro della ristorazione a Identità Golose 2021

Pubblicato il 17 settembre 2021 alle 05:24

Il futuro della ristorazione a Identità Golose 2021

La nuova edizione (la 16a) di identità Golose si tiene da sabato 25 a lunedì 27 settembre.

Dopo l'edizione straordinaria online del 2020 la kermesse internazionale torna finalmente dal vivo. Identità Golose, la grande fiera dedicata ai protagonisti della cucina e della pasticceria d’autore, inaugura la sua 16a edizione, dal titolo "Costruire un nuovo futuro: il lavoro", al MiCo di Milano dal 25 al 27 settembre.

Queste le parole degli ideatori della Guida e fiera Identità Golose, Paolo Marchi e Claudio Ceroni: "L’articolo 1 della Costituzione è chiarissimo: «L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro». E il Lavoro appunto, come uscire dall’emergenza lavoro, sarà il tema dominante di Identità Golose 2021, in una nazione come l’Italia la cui costituzione pone al primissimo punto proprio l’occupazione.

Un programma ricco che si articola tra cooking show e dibattiti: 100 relatori dall’Italia e dal mondo, 70 masterclass articolate in 10 sezioni tematiche nelle 10 sale a disposizione.

E arriveranno a Milano i nomi blasonati della ristorazione come Alain Ducasse, Mauro Colagreco, Joseph Roca, Joe Bastianich. Ma non mancheranno anche Massimo Bottura, Carlo Cracco e Andrea Berton; e poi ancora Antonia Klugmann, Cristina Bowerman, Isabella Potì, Massimiliano Alajmo, Enrico Bartolini, Mauro Uliassi, Salvatore de Riso, Corrado Assenza, Davide Oldani, Franco Pepe, Moreno Cedroni, Pino Cuttaia, Matias Perdomo, Riccardo Camanini, Niko Romito, Enrico e Roberto Cerea, Ciccio Sultano, Philippe Léveillé.

Senza dimenticare il mondo dell’ospitalità, presente con alcuni brand internazionali importanti come Belmond, Les Collectionneurs e Lungarno Collection, della famiglia Ferragamo.

Biglietti online con costi che variano tra i 50 e i 70 euro.


Foto di copertina da ufficio stampa Identità Golose

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Le mitiche Cesarine lanciano la loro prima linea di prodotti made in famiglia

Ricette antiche, materie prime di qualità e preparazioni rigorose per portare sulle tavole di tutto il mondo specialità come il ragù bianco di cortile, il friggione bolognese e la marasca.

LEGGI.
×